Juventus, Marotta: “Buffon parlerà con il presidente. Vogliamo due portieri di valore…”

0
40

juventus, marotta punta pellegrini e palmieriJUVENTUS, MAROTTA- Intervenuto a “Radio Uno”, nella trasmissione “Radio Anch’io Sport, Beppe Marotta ha anticipato alcune scelte per il futuro. La volontà della società bianconera è quella di continuare con Massimiliano Allegri. Il direttore generale si è detto molto ottimista  a riguardo. Poi anticipazioni su Buffon e il nuovo portiere. Bocciato Donnarumma.

LE PAROLE DI MAROTTA

Su Allegri: “Aldilà dell’aspetto formale, del contratto di due anni che ha ancora con noi, la valutazione è quella di un rapporto che ha funzionato al massimo. L’allenatore ha dimostrato il suo valore e credo questo rapporto potrà continuare”.

Su Buffon e l’idea Perin: “Per Gigi -parlano sia il suo presente che la sua storia. Lascia qualcosa di memorabile e di grande valore non solo dal punto di vista calcistico ma umano. E’ un leader, ha grande senso di appartenenza e sa trasmettere grande motivazione. Nei prossimi giorni si incontrerà con il presidente Agnelli per valutare il futuro .Perin? Preziosi è un presidente abile, ha creato competitività fra noi, il Napoli e altre squadre. Perin è un ottimo portiere ma non ci siamo addentrati, abbiamo fatto solo delle valutazioni ma siamo lontani da una trattativa vera e propria. La nostra intenzione è avere due grandi portieri, perché con gli impegni che abbiamo non si possono avere due giocatori di differente valore”.

BOCCIATO DONNARUMMA

“Donnarumma? Abbiamo fatto la scelta di Szczesny, che sarà il titolare del dopo Buffon. Aldilà del profilo e del talento che ha, non ci interessa”.