Serie A, Nicchi (Presidente Aia): “Rischiamo seconda calciopoli. Buffon stia attento a…”

0
27

SERIE A, NICCHI- Tuona Marcello Nicchi in difesa della classe arbitrale. Il presidente dell’Aia ha così dichiarato a  “Radio anch’io sport”: “Mettere le mani sugli arbitri significherebbe che ognuno dice la sua: nel modo di designare, nella crescita, nell’organizzazione. S e si dovesse prendere la decisione di togliere agli arbitri il 2% di diritto di voto in assemblea sarebbe l’inizio di un’altra calciopoli. L’arbitro deve votare perché è un principio democratico””. 

SU BUFFON

Nicchi ha aggiunto: “Buffon è un grandissimo campione che si avvia, gli auguro, ad una bellissima carriera dirigenziale. Quando siamo a certi livelli bisogna stare attenti a quello che si dice. Perché ci sono i ragazzini che ascoltano”