Juventus-Sampdoria, Allegri: “Buffon? Facile giudicare dall’esterno. Parlerò con Allegri…”

0
24

Udinese-Juventus, AllegriJUVENTUS-SAMPDORIA, ALLEGRI- Massimiliano Allegri, intervenuto in conferenza stampa, ha presentato la gara di domani contro la Sampdoria. Spazio anche ad alcune parole su Buffon.

“FACILE GIUDICARE DALL’ESTERNO…”

Su Buffon: “Giudicare dall’esterno è sempre facile, bisogna trovarsi nelle situazioni… Gigi per 20 anni fa è sempre stato un esempio dentro e fuori dal campo. Se per una volta, in una situazione difficile e complicata, possiamo anche capirlo e non lo condanno. Gli è stata tolta anche la possibilità di parare il rigore a Ronaldo. Giudicarlo ora non ha senso. Sfido qualunque persona al mondo a non avere una reazione, altrimenti servirebbe un corso di psicologia”.

SULLE SCELTE DI DOMANI

Gioca Buffon se non succede nulla nella rifinitura. In difesa uno tra Benatia e Rugani. Barzagli è tornato a disposizione, mentre De Sciglio ha un problema. In attacco Cuadrado torna titolare“.

SULLA SAMPDORIA

In una stagione ci sono partite che fanno riflettere. Quella dell’andata contro la Samp è una di queste. Mi ha fatto pensare che fosse giusto cambiare per dare più equilibrio alla squadra”.

SUL FUTURO

“Non dipende dall’eliminazione di Madrid. Non ho ancora parlato con la società, indipendentemente dal contratto che ho fino al 2020. Devo parlare con il presidente per parlare dell’anno prossimo”.