Salisburgo-Lazio 4-1: si spegne la luce. Amarezza per tutto il calcio italiano

0
41

Zulte Waregem-LazioSALISBURGO-LAZIO 4-1- Un tracollo improvviso e inspiegabile. Crollano i biancocelesti. Lazio fuori dall’Europa. 5 minuti da incubo infrangono il sogno semifinale per la formazione di Simone Inzaghi. Un’eliminazione che potrebbe avere un contraccolpo emotivo in vista del derby contro la Roma.

CROLLO PSICOLOGICO

Una sconfitta di testa e non tecnico-tattica. Eppure la Lazio era riuscita a passare in vantaggio, portando il parziale sul 5-2 totale. Poi, come detto, 5 minuti da brividi. Rimonta Salisburgo e Lazio fuori dall’Europa. Simone Inzaghi a fine gara ha evidenziato tutto il suo rammarico: “Dispiace perchè volevamo regalare la semifinale ai nostri tifosi…”

TESTA AL DERBY

Lo stesso Simone Inzaghi ha poi evidenziato la necessità di mettere da parte immediatamente la delusione e concentrarsi totalmente in vista del derby. “Domenica c’è la partita, dobbiamo digerire questa sconfitta e ritrovare subito la concentrazione…”