Juventus, caccia al fenomeno Millenial Erling Braut Haland

0
184

Braut HalandBRAUT HALAND – La Juventus pensa al futuro e guarda in Norvegia. Secondo quanto riportato da TuttoMercatoWeb, che riprende la prima pagina dell’edizione odierna di Tuttosport, il club bianconero ha infatti messo gli occhi sull’attaccante classe 2000 del Molde Erling Braut Haland.

I DETTAGLI DELL’AFFARE

Il giovane norvegese ha fatto molto parlare di sé nonostante la giovane età. La fitta rete degli osservatori di Marotta si è subito messa in moto. Il ragazzo ha un valore di mercato di un milione di euro, andrà in scadenza di contratto nel 2019, quando raggiungerà la maggiore età, e la Juventus lo sta seguendo da vicino. L’ipotesi è quella di fare un’operazione alla Pogba. Portarlo in rosa a Vinovo prima che Chelsea e Manchester United, le due concorrenti più agguerrite, facciano la prima mossa.

CHI E’ BRAUT HALAND

Erling Braut Haland è nato il 21 Luglio 2000. Gioca nel Molde, Eliteserien, la serie A norvegese ed è considerato l’erede naturale dei grandi centravanti nordici come Tore André Flo e Ole Gunnar Solskjær. Centravanti potente, ma con un’ottima tecnica di base, nel suo paese, e non solo, lo etichettano come il potenziale fenomeno del calcio mondiale del 2020. Già in questa sessione di calciomercato Marotta potrebbe provare l’affondo. Ad oggi nel Molde il giovane Braut Haland ha disputato 13 match realizzando 3 reti a cui ha aggiunto 5 presenze e 2 reti nella coppa nazionale.