Napoli, De Laurentiis propone nuovo contratto a Sarri: via la clausola

0
23

napoli, sarri-de laurentiisNAPOLI, DE LAURENTIIS PROPONE NUOVO CONTRATTO A SARRI – Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, vuole tenersi stretto il suo allenatore Maurizio Sarri. Proprio per questo il numero uno partenopeo è volato fino a casa del tecnico per proporgli un nuovo contratto ed allontanare eventuali minacce provenienti dall’estero. Nelle ultime ore si è infatti vociferato del Chelsea che avrebbe messo gli occhi sull’allenatore del Napoli per il dopo Conte.

DE LAURENTIIS OFFRE IL NUOVO CONTRATTO 

De Laurentiis, stando a quanto riporta Il Mattino, si è mosso addirittura da solo senza i suoi uomini di mercato per parlare del nuovo contratto con Sarri. Per il presidente del Napoli sarebbe un vero e proprio colpo di mercato trattenere l’ex tecnico dell’Empoli. Proprio il diretto interessato non ha voluto dire nulla di più rispetto a questo incontro con De Laurentiis.

VERRA’ ESCLUSA LA CLAUSOLA 

De Laurentiis ha proposto al tecnico un contratto fino al 2021 con un ingaggio da 2,5-3 milioni di euro. Uno stipendio sicuramente più alto rispetto attuale, fermo a 1,4 milioni di euro. Ma soprattutto c’è l’intenzione di togliere quella clausola rescissoria di 8 milioni di euro, valida dal 2 febbraio al 31 maggio. Clausola che a Sarri non è mai piaciuta. Si attende adesso la risposta proprio del tecnico partenopeo, ma la strada sembra già tracciata.