Inter, Icardi alza le pretese: chiesti 9 milioni di euro all’anno

0
55

inter, icardi alza le preteseINTER, ICARDI ALZA LE PRETESE- Mauro Icardi punta i piedi e alza le pretese. Secondo quanto riportato dalla “Gazzetta dello Sport”, il centravanti nerazzurro avrebbe aperto al rinnovo contrattuale, ma chiedendo 9 milioni di euro netti all’anno, ovvero il doppio di quello attualmente percepito. Una richiesta che la società nerazzurra valuterà con calma.

INNALZAMENTO DELLA CLAUSOLA

Anzitutto, una richiesta contrattuale da 9 milioni di euro l’anno, che avrebbe spinto la dirigenza nerazzurra a pretendere un innalzamento proporzionale della sua clausola rescissoria. Da 110 milioni di euro a 200 milioni. Questa la richiesta della società. Ora resteranno da valutare altri aspetti. Infine, Icardi, dal canto suo, ha più volte ribadito la sua volontà di restare ancorato ai colori nerazzurri.