UFFICIALE, Crotone: Nicola si è dimesso. In pole c’è Di Carlo

0
23

UFFICIALE, CROTONE: NICOLA SI È DIMESSO – Fulmine a ciel sereno a Crotone: il tecnico dei rossoblu, Davide Nicola, ha rassegnato le proprie dimissioni. La notizia, che era stata anticipata questa mattina ha avuto una conferma ufficiale con il comunicato emanato dal club calabrese.

“DIMISSIONI ANCHE DELLO STAFF”

Questa la nota del club rossoblu che comunica anche l’addio di tutto lo staff tecnico insieme all’allenatore:

“Il Football Club Crotone comunica che il tecnico Davide Nicola ha presentato, in data odierna, le sue dimissioni da allenatore della prima squadra. Insieme al tecnico piemontese, hanno rassegnato le dimissioni i componenti del suo staff: l’allenatore in seconda Manuele Cacicia, il preparatore atletico Gabriele Stoppino e il collaboratore tecnico Rossano Berti. La Società ringrazia il tecnico e il suo staff per il lavoro svolto e augura loro le migliori fortune in campo professionale ed umano. L’allenamento di oggi pomeriggio verrà condotto da Antonio Macrì, Ivan Moschella e Elmiro Trombino”.

Alla base delle dimissioni di Nicola ci sarebbero dunque delle divergenze tra allenatore e società. Addio che arriva dopo il k.o. interno contro l’Udinese. Per i tifosi non si potrà mai cancellare dalla memoria l’incredibile rimonta della scorsa stagione che ha poi portato alla salvezza.

Ora per i calabresi è corsa contro il tempo per la scelta del nuovo tecnico. In pole c’è Massimo Di Carlo, già contattato la scorsa estate. Più defilato il nome di Stefano Colantuono.