Benevento-Sassuolo 1-2, De Zerbi: “Situazione complicata”. Bucchi: “Vittoria meritata”

0
32

Spal-SassuoloBENEVENTO-SASSUOLO 1-2, DE ZERBI – Il Sassuolo vince all’ultimo respiro contro il Benevento. Dopo l’iniziale vantaggio firmato da Matri, i campani erano riusciti a pervenire al pareggio con la rete di Armenteros salvo poi arrendersi proprio nei minuti di recupero a causa del colpo di testa di Peluso. Poco prima Berardi aveva anche sbagliato un calcio di rigore. Sensazioni contrastanti da parte dei due tecnici nel post-gara.

LE DICHIARAZIONI DI DE ZERBI

L’allenatore del Benevento Roberto De Zerbi commenta amaramente la tredicesima sconfitta in altrettante partite di campionato. Ecco le sue parole nel post-partita ai microfoni di Rai Due: “La situazione è complicata, come quando sono arrivato. Abbiamo fatto una buona prova, l’atteggiamento c’è. Dobbiamo ripartire per forza da questo. Perdere punti un’altra volta nel finale è per forza colpa nostra. In quei casi il pallone deve essere sgonfiato”. 

LE DICHIARAZIONI DI BUCCHI

Il tecnico del Sassuolo Christian Bucchi, intervistato ai microfoni di RadioRai, ha espresso la propria soddisfazione per il risultato ottenuto sul campo: “Emozioni fortissime, ma non si può soffrire così. È una gara che meritavamo di vincere con largo anticipo, dobbiamo migliorare negli errori che commettiamo. Siamo stati bravi a vincere in extremis, le occasioni sono state tante e meritavamo di vincere molto prima. Abbiamo avuto troppa voglia di strafare, di vincerla subita. Abbiamo concesso qualche ripartenza al Benevento, poi però li abbiamo chiusi lì creando tantissimo. È stata una vittoria sofferta, ma è quella che cercavamo”.