Nazionale, Ancelotti sempre più lontano. Arsenal e Chelsea lo corteggiano

0
323

bayern monaco, chi ha incastrato ancelotti? NAZIONALE, ANCELOTTI SEMPRE PIÙ LONTANO – L’esonero dal Bayern Monaco è stato appreso con incredulità da tutti gli addetti ai lavori e non solo, per quanto Carlo Ancelotti rappresenta per il calcio italiano e mondiale. Si sono susseguite diverse voci sul suo futuro, soprattutto quella relativa alla panchina del Milan, senza trovare riscontro concreto.

NAZIONALE LONTANA

Le prestazioni altalenanti della Nazionale italiana ha fatto storcere il naso a molti e il ruolo di commissario tecnico di Gian Piero Ventura è stato più volte messo in discussione. Carlo Ancelotti è libero, perché non affidare a lui il compito di guidare gli azzurri dopo il Mondiale?. Non è dello stesso avviso il quotidiano britannico Sun, che vede per il tecnico emiliano un futuro diverso. Si parla di un clamoroso ritorno in Inghilterra, con diversi club pronti ad accogliere Ancelotti a braccia aperte e fior di milioni. Sarebbero soprattutto tre i club che si sarebbero mossi per convincere l’ex allenatore del Bayern Monaco a tornare in Inghilterra.

ARSENAL, CHELSEA E LIVERPOOL

Stando a quanto riferisce il Sun, Arsenal, Chelsea e Liverpool avrebbero avviato i contatti con l’entourage di Ancelotti. I Gunners vivono da tempo l’equivoco Wenger, che resta sulla panchina del club del nord di Londra più per riconoscenza che per effettivi risultati. I cugini del Chelsea non hanno mai dimenticato quanto fatto da Ancelotti alla guida dei Blues e nel caso in cui Conte decidesse veramente di tornare in Italia, vorrebbero proprio un ritorno del tecnico campione di Germania. Infine il Liverpool, che si aspettava con Klopp una crescita maggiore di quella avvenuta.