Cile: ecco il favorito per la successione di Juan Antonio Pizzi

0
25

CILE, PELLEGRINI IN POLE- Il Cile, perdendo per 3 a 0 contro il Brasile, non è riuscito a qualificarsi per i prossimi Mondiali. Nell’ultimo turno delle qualificazioni per Russia 2018 l’Argentina, la Colombia e il Perù hanno condannato gli uomini di Pizzi. La Roja, in questi ultimi anni, ha conquistato diversi successi: dopo due vittorie consecutive in Coppa America, pochi mesi fa Sanchez e compagni sono arrivati in finale di Confederations Cup.  Il tecnico Juan Antonio Pizzi, dopo la sconfitta con i verdeoro che ha sancito la clamorosa eliminazione, ha deciso di rassegnare le dimissioni. Il tecnico quarantanovenne ha dichiarato di essere stato il massimo responsabile del tragico evento, mettendo così fine ad un ciclo. Il nuovo commissario tecnico avrà il compito arduo di ridare stimoli ai calciatori e di far dimenticare quanto prima la cocente eliminazione. Bisogna ricominciare subito un nuovo ciclo.

IL FAVORITO PER LA SUCCESSIONE DI PIZZI

Secondo quanto rivelato da As, il candidato numero uno per raccogliere l’eredità di Juan Antonio Pizzi è Manuel Pellegrini. L’attuale allenatore dell’Hebei Fortune ha un buon rapporto con il presidente della federazione Arturo Salah. L’ex allenatore del Manchester City potrebbe portare la giusta dose di esperienza per risollevare le sorti della nazionale cilena.