Mondiali 2018, Messi: “Paura passata, ora più convinti”. Dramma Cile, Pizzi si dimette

0
38

mondiali 2018, messiMONDIALI 2018, MESSI- Dopo l’angoscia e la preoccupazione è arrivato l’urlo di gioia. L’Argentina accede al prossimo Mondiale dalla porta principale senza la necessità di passare per gli spareggi. 3-1 ai danni dell’Ecuador e braccia al cielo per Messi e compagni, dopo infinite critiche e tanta paura di vedere svanire il sogno Mondiale.

MONDIALI 2018, MESSI: “FOLLIA RIMANERE FUORI”

Lionel Messi, protagonista assoluto della serata, ha colto l’occasione per esternare tutta la sua gioa e tutta la carica in vista del Mondiale: “Eravamo venuti in Ecuador con quest’obiettivo. Fortunatamente, abbiamo reagito subito allo svantaggio. Tutto questo, ad ogni modo, ci fa crescere molto: siamo più forti dopo un’esperienza così. Qualificarci era la cosa più importante. Follia rimanere fuori dal Mondiale. Adesso è passata la paura, eravamo asfissiati dal timore di rimanere fuori. Ora è tempo del sollievo. Non è stato facile. Sono passate per la testa troppe cose negative, soprattutto appena subito il gol degli avversari. Per fortuna siamo riusciti a reagire immediatamente. Tutti vogliamo che la Nazionale faccia bene e provi a vincere la Coppa del Mondo. Adesso dobbiamo prepararci bene e continuare a migliorarci”

MONDIALI 2018, MESSI RIDE, DRAMMA CILE

Un’eliminazione totalmente a sorpresa per Vidal, Sanchez e compagni. Il Cile non prenderà parte ai prossimi Mondiali, escluso anche dalla possibilità spareggio. Un dramma sportivo arricchito dalle dimissioni di Pizzi. Il ct del Cile ha deciso di dire addio alla Nazionale al termine del match di ieri contro il Brasile.