Benevento-Inter 1-2, pagelle, voti e highlights 7^ giornata: doppio Brozovic, scatenato D’Alessandro (VIDEO)

0
247

infortunio brozovicBENEVENTO-INTER 1-2, PAGELLE, VOTI E HIGHLIGHTS 7^ GIORNATA – L’Inter conquista la sesta vittoria su sette partite di campionato. Pur con qualche pericolo di troppo i nerazzurri battono la resistenza del Benevento grazie ad una doppietta di Brozovic; per i padroni di casa a segno invece uno scatenato D’Alessandro.

PRIMO TEMPO

Entrambi gli allenatori schierano il 4-2-3-1: nel Benvento rientra tra i titolari D’Alessandro, a sostegno dell’unica punta Iemmello. Nell’Inter invece è Brozovic il trequartista. Proprio il croato si impone come uomo del match, andando a segnare il primo gol al 19°: Candreva entra in area e mette un bel cross sul quale Brozovic arriva a colpire di testa battendo Belec. Dopo tre minuti arriva il raddoppio nerazzurro, firmato ancora dal croato stavolta su punizione: grande sinistro sul palo difeso dal portiere del Benevento. L’Inter sembra padrona del gioco e sfiora ripetutamente il terzo gol: segna anche Icardi, ma il suo gol è annullato per forigioco. Nel finale esce dal guscio il Benevento con D’Alessandro che al 42° ruba il tempo ad Handanovic battendolo sul primo palo.

SECONDO TEMPO

Nella ripresa subito un grosso brivido per l’Inter, con D’Alessandro che colpisce un palo alla destra di Handanovic. Risponde l’Inter al 66° con Perisic che conclude pero’ alto. Poi anche Icardi va alla conclusione al 75° su assist di Brozovic, ma la palla finisce altissima. I padroni di casa se la giocano a viso aperto, l’Inter risente ancora di qualche perplessità sul piano del gioco. Nel finale il Benevento si rende pericoloso con Iemmello ma il risultato non cambia più.

BENEVENTO-INTER 1-2, LE PAGELLE DI SERIEANEWS.COM

BENEVENTO (4-2-3-1) – Belec 6; Venuti 6, Djimsiti 5.5, Costa 6, Letizia 6; Cataldi 6.5, Memushaj 6 (21′ st Chibsah 6); D’Alessandro 7, Viola 5.5 (39′ st Lazaar sv), Lombardi 6.5 (26′ st Parigini 6); Iemmello 6.

INTER (4-2-3-1) – Handanovic 6; D’Ambrosio 6, Miranda 6, Skriniar 6.5, Nagatomo 5.5 (39′ st Dalbert sv); Borja Valero 6 (33′ st Gagliardini 6), Vecino 6.5; Candreva 6 (5′ st Joao Mario 5.5), Brozovic 7.5, Perisic 5.5; Icardi 5.5.

GLI HIGHLIGHTS