Napoli, Milik stop 5 mesi: Gilardino si propone. Idea Inglese per gennaio

0
350

NAPOLI, MILIK STOP 5 MESI- Come anticipato nella giornata di ieri, Milik dovrà stare fermo per circa 5 mesi a causa della rottura del legamento crociato del gionocchio destro.

OGGI INTERVENTO A VILLA STUART

Oggi, l’attaccante polacco si presenterà a Villa Stuart per l’intervento. Stop di almeno 4-5 mesi. Tanta sfortuna per l’ex attaccante dell’Ajax, il quale sarà chiamato ad un nuovo traumatico stop.

GILARDINO SI PROPONE. INGLESE A GENNAIO?

L’infortunio di Milik costringerà Sarri a rivedere i piani offensivi e l’aspetto turnover. Giocare con il 4-3-3 avendo a disposizione solamente tre veri attaccanti di ruolo potrebbe essere controproducente in vista del triplo impegno stagione dei partenopei. La sensazione che il Napoli voglia trovare al più presto una strategia per alleviare la problematica centravanti, che ora come ora, vede il solo Mertens unico interprete del ruolo. Nelle ultime ore pare che Gilardino si sia proposto ai partenopei. Soluzione momentaneamente in standby. Il Napoli potrebbe decidere di tirare la cinghia fino a gennaio, per poi anticipare di circa 5-6 mesi l’arrivo di Inglese dal Chievo Verona.