Sampdoria, triangolo Schick: Roma in vantaggio sull’Inter, ma la Juve non molla

0
249

SAMPDORIA, TRIANGOLO SCHICK – Il futuro di Patrick Schick continua a essere avvolto nel mistero. Dopo la trattativa saltata tra Juventus e Sampdoria per i problemi cardiaci del ceco, le voci di mercato non si sono mai fermate, con Inter prima, e Roma dopo, intenzionate ad acquistare il giovane attaccante blucerchiato.

ROMA IN VANTAGGIO

Dopo settimane di trattative tra Inter e Sampdoria, al momento la destinazione più probabile per Schick sembra essere la Roma. I giallorossi hanno presentato, forse, l’offerta più importante: 5 milioni di euro subito per il prestito del giocatore, con riscatto fissato a 25 milioni di euro dilazionati nei prossimi anni. Il presidente blucerchiato, Massimo Ferrero, avrebbe già dato il suo assenso al trasferimento, ma il giocatore continua a fare resistenza. L’entourage aveva già trovato un accordo di massima con l’Inter, che però non può chiudere l’operazione per le limitazioni del Fair Play Finanziario come confermato da Ausilio nei giorni scorsi.

SULLO SFONDO LA JUVENTUS

Nella giornata di oggi, però, sono tornate a susseguirsi le voci di un interesse mai svanito della Juventus. I bianconeri non avrebbero mai mollato veramente il giocatore, anche su indicazione di Pavel Nedved. L’ex-Pallone d’oro è sempre in contatto con il connazionale. Per lui potrebbe aprirsi la possibilità di restare ancora un anno a Genova per poi approdare alla Juventus l’anno prossimo. Il giocatore in realtà sta bene, oggi tornerà ad allenarsi con i compagni a Bogliasco e potrebbe già essere convocato per la prossima giornata di campionato. Per i bianconeri la strategia è quella di acquistare Schick con la clausola da 25 milioni valida dal prossimo anno: Ferrero però non gradisce. La sensazione è che sarà la volontà del giocatore ad essere determinante.