Supercoppa italiana, Allegri: “Ho tanti dubbi di formazione”. Inzaghi: “Servirà la partita perfetta”

0
147

juventus-monaco, allegriSUPERCOPPA ITALIANA, CONFERENZA STAMPA- Domani sera, allo stadio Olimpico, andrà in scena la finale di supercoppa italiana tra Juventus e Lazio. Le due squadre si sono affrontate già nella finale di Coppa Italia in cui i bianconeri hanno sollevato il trofeo. Nella giornata odierna, i due tecnici hanno presentato la sfida in conferenza stampa. Massimiliano Allegri ha ancora qualche dubbio: “E’ un casino dirvi la formazione, ho ancora tre o quattro dubbi. Giocano Dybala, Higuain e Mandzukic. Non so dirvi nemmeno il modulo: l’esperienza mi dice che spesso si parte in un modo e si finisce in un altro. L’obiettivo della Juventus è sempre quello di arrivare in fondo, al quarto di finale. La Lazio è una squadra organizzata e piena di qualità. La nostra forza è sempre stata quella di avere rispetto degli avversari”

LE PAROLE DI INZAGHI

Il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, è apparso molto sicuro davanti ai microfoni. “Penso che la Lazio ci arrivi bene. Abbiamo fatto un buonissimo precampionato, stiamo lavorando dal 4 luglio sapendo di avere la Supercoppa come prima partita. Sappiamo di incontrare la migliore squadra d’Italia, ma ultimamente siamo stati sfortunati contro di loro. Dobbiamo fare la partita perfetta. Keita? E’ vero, ci sono delle voci. Se lui mi può garantire il 100%, domani giocherà. Altrimenti scenderà in campo chi avrà più voglia e più forza. Bisogna fare una partita coraggiosa, lottare su ogni pallone. Partiamo svantaggiati ma il calcio è imprevedibile”