Inter, Kondogbia non si presenta agli allenamenti: è rottura. Vuole il Valencia

0
96

INTER, KONDOGBIA NON SI PRESENTA AGLI ALLENAMENTI – Scoppia il caso Kondogbia in casa Inter. Il centrocampista francese non si è presentato quest’oggi al centro di allenamento dei nerazzurri senza comunicarlo alla società. E’ ormai rottura definitiva tra il club e il giocatore francese che vuole la cessione.

CESSIONE ORMAI INEVITABILE

Dopo l’addio di Gary Medel, passato al Besiktas, l’Inter è pronta a cedere un altro centrocampista. Sono ormai in piedi da molte settimane colloqui con il Valencia, ma i due club faticano a trovare un accordo. La presa di posizione, inaspettata, di Kondogbia, rappresenta un forte segnale, sopratutto sulla volontà del giocatore. Situazione che gioca in favore degli spagnoli, che ora potranno far leva su quanto accaduto. Nelle prossime ore sono attesi importanti sviluppi.

UN ANNO DA PROTAGONISTA

Alla base dell’addio del francese c’è la voglia dell’ex-Monaco di essere protagonista nella stagione che porta ai Mondiali in Russia. Spalletti non poteva garantire al centrocampista un ruolo principale nel suo scacchiere tattico: ecco dunque la scelta di lasciare. Il Valencia è pronto ad abbracciare Kondogbia, che torna in Spagna dopo l’esperienza al Siviglia. Il calciatore sicuramente non farà parte della trasferta di Lecce, dove l’Inter affronterà il Betis Siviglia in amichevole.