Milan, assemblea dei soci: approvato bilancio ad un’unanimità, passivo di 74.9 milioni

0
233

milan, assemblea dei soci MILAN, ASSEMBLEA DEI SOCI- Giornata importante in casa Milan. Stamane è andata in scena l’assemblea dei soci rossoneri, i quali hanno approvato ad un’unanimità il bilancio della stagione 2016. Passivo da 74,9 milioni, il quale verrà parzialmente risanato da l’aumento di capitale da 60 milioni di euro.

Nell’assemblea si è parlato anche dell’idea del nuovo stadio di proprietà, argomento portato alla luce dall’avvocato La Scala: “Chiediamo una rappresentanza degli amministratori che hanno una funzione operativa, siamo contenti del saluto di Fassone ma volevamo ci fosse anche lui ora per parlare degli argomenti all’ordine del giorno. Una squadra che ambisce ad essere di prima fascia non può trascurare la gestione dello stadio. Forse bisogna tornare a pensare al progetto dello stadio di proprietà. Faccio l’esempio della Juve che ha superato il Milan nei ricavi, internalizzando dei nuovi lavoratori in settori come quello del merchandising”. 

Ricapitolando, ecco i punti chiave dell’assemblea dei soci:

1) Il gruppo chiude esercizio con una perdita pari a 74,9 milioni. RossoneriSport prende atto del bilancio a dicembre 2016″

2) RossoneriSport delibera di aumentare il capitale sociale per un importo totale di 59,520 milioni.

3) RossoneriSport delibera di approvare l’emissione dei prestiti entro fine maggio 2017, ipotesi 26 maggio 2017. Scadenza del prestito ottobre 2018 tasso d’interesse pari al 7,7%”.