Serie A, 33a Giornata: Fiorentina-Inter, ultima spiaggia per l’Europa. Crotone: serve un’impresa a Genova

0
184

SERIE A, 33a GIORNATASERIE A, 33a GIORNATA – Ad Atalanta e Bologna il compito di inaugurare domani alle ore 18 la 33a Giornata di Serie A. Un turno di campionato che proseguirà in serata con il big match tra Fiorentina ed Inter e che potrà dire molto sia in chiave salvezza sia per la corsa all’Europa. Delle 3 squadre di vertice, è del Napoli (contro il Sassuolo in trasferta) l’impegno più complicato sulla carta.

FIORENTINA-INTER – La viola di Paulo Sousa per potersi giocare fino al termine del campionato la possibilità di qualificarsi alla prossima edizione di Europa League; i nerazzurri di Stefano Pioli per non compromettere del tutto una stagione che ad un certo punto lasciava presagire ben altri obiettivi. Due squadre che hanno assoluta necessità dei 3 punti e che non potranno permettersi calcoli di alcun tipo. Lecito dunque attendersi un match spettacolare e ricco di reti.

SAMPDORIA-CROTONE – I blucerchiati di Marco Giampaolo per consolidare la propria posizione nella parte sinistra della classifica; i rossoblu di Davide Nicola a caccia dell’impresa per mantenere vive le speranze salvezza. 3 punti che valgono sicuramente di più per gli ospiti costretti a rincorrere l’Empoli quartultimo e distante 5 lunghezze.

LE ALTRE – Impegni casalinghi per Atalanta, Lazio, Milan e Juventus rispettivamente contro Bologna, Palermo, Empoli e Genoa. Trasferte per Napoli e Roma, rispettivamente contro Sassuolo e Pescara.

A completare il quadro delle partite previste per la 33a Giornata: Chievo-Torino e Udinese-Cagliari.