Calciomercato Fiorentina, Kalinic verso la Cina: manca solo il suo sì

0
222

Kalinic_Nikola_FiorentinaCALCIOMERCATO FIORENTINA, KALINIC VERSO LA CINA – La Fiorentina si prepara a salutare Nikola Kalinic: la tanto vociferata offerta dalla Cina sembra essere ormai stata formalizzata. ll Tianjin Quanjian, il club neopromosso nella Chinese Super League e allenato da Fabio Cannavaro, è disposto infatti a pagare 45 milioni di euro per assicurarsi il centravanti croato. Secondo quanto riporta Marca i due club avrebbero raggiunto l’accordo per il trasferimento del giocatore in Cina: mancherebbe solo il sì del diretto interessato.

La cifra è comunque inferiore rispetto ai 50 milioni di euro di clausola rescissoria inseriti al momento del rinnovo di contratto, ma a quanto pare l’offerta è stata comunque ritenuta soddisfacente da parte della Fiorentina. Fabio Cannavaro aveva messo in cima alla sua lista lo spagnolo Diego Costa del Chelsea: resosi conto di non poter arrivare all’attaccante spagnolo, ha virato con forza verso il centravanti viola. Se l’affare dovesse andare in porto, si tratterebbe del quarto trasferimento più costoso della storia della Chinese Super League, il campionato di Serie cinese.

Il croato si posizionerebbe dietro a Jackson Martinez (acquistato per 42 milioni di euro dal Guangzhou Evergrande), Oscar (per lui spesi 60 milioni dal SIPG), Hulk (55,8 milioni dal SIPG) e Alex Texeira (prelevato per 50 milioni dal Jiangsu Suning).