Calciomercato Juventus-Inter: sfida per Salah. Ausilio offre 2,7 milioni, Marotta rilancia a 3 milioni!

0
1155

Fiorentina Salah CALCIOMERCATO JUVENTUS-INTER- Derby d’Italia sul fronte mercato. Juventus e Inter si preparano a darsi battaglia per Salah. L’esterno egiziano non farà ritorno al Chelsea e con ogni probabilità lascerà Firenze. Ausilio si è mosso per tempo, anticipando la concorrenza. Pronta l’offerta da inoltrare al Chelsea: prestito con diritto di riscatto fissato a 15 milioni di euro e quadriennale da 2,7 milioni di euro al giocatore. Tutto fatto? Neanche per sogno.

La Juventus starebbe meditando lo sgambetto ai nerazzurri. Non è un mistero che i bianconeri siano alla ricerca di un esterno offensivo di qualità. La prima scelta resta Cuadrado, ma la difficoltà dell’operazione potrebbe far vacillare Marotta e Paratici, facendoli ripiegare sull’esterno egiziano. L’idea del 4-3-3 è sempre viva nella mente di Allegri e un esterno offensivo capace di creare superiorità numerica e saltare l’uomo, risulterebbe quasi essenziale. Detto, fatto! Marotta è pronto a rilanciare a 3 milioni di euro l’offerta al giocatore. L’egiziano gradirebbe disputare la Champions League, ma non ha tassativamente escluso l’ipotesi nerazzurra. Non è da escludere una sua permanenza a Firenze, anche se difficilmente accadrà a queste cifre.

L’Inter è pronta a rilanciare ulteriormente. Ausilio starebbe monitorando con grande attenzione l’evolversi della situazione. La sensazione è che per i nerazzurri Salah resta la prima scelta, mentre per i bianconeri pare sia una mossa di ripiego qualora dovesse sfumare Cuadrado. Mancini ha chiesto l’egiziano per la sua idea di 4-2-3-1. Il giocatore potrebbe risultare devastante schierato come trequartista-esterno di destra. L’estate si preannuncia bollente. Salah sarà uno dei maggiori protagonisti a suon di milioni di euro.