PSG, fine delle restrizioni UEFA: budget faraonico per l’estate

0
639

barcellona, neymarPSG, FINE DELLE RESTRIZIONI UEFA: PRONTO UN MERCATO FARAONICO- Dopo 4 anni di dominio in Ligue 1, il PSG si è dovuto inchinare al bellissimo Monaco di Jardim, che ha vinto meritatamente il titolo. In Campions League, le cose non sono andate meglio per i parigini: dopo uno straordinario 4-0 nel match di andata contro il Barcellona, la formazione di Emery ha perso per 6-1 al Camp Nou e ha abbandonato la manifestazione agli ottavi. La stagione negativa potrebbe anche essere l’ultima: nella prossima sessione di calciomercato, il club della capitale francese non avrà più le restrizioni Uefa e metterà sul mercato un budget di 150-200 milioni di euro. I parigini potrebbero optare per un totale restauro, cedendo alcune stelle come Di Maria e Verratti ( ricercatissimi) e aumentando a dismisura il budget.

Secondo quanto riporta Le Parisien, il presidente Al-Khelaifi intende realizzare il suo sogno: quello di portare Neymar ai piedi della torre “Effeil”. Anche lo scorso anno, il PSG corteggiò il fenomeno brasiliano per tutta l’estate. L’agente, all’epoca, dichiarò che il presidente del Paris Saint Germain offrì un contratto a cifre astronomiche (circa 40 milioni annui) più diversi “regali”, come uno jet privato per volare in Brasile. O Ney, però, rinnovò con i blaugrana: 15 milioni a stagione più 10 di bonus. E, dettaglio da non trascurare, la clausola fu innalzata a 200 milioni di euro: questa è la cifra che il PSG dovrà sborsare per l’attaccante.