Inter-Sassuolo 1-2, pagelle e voti Fantacalcio 14 maggio 2017: Iemmello sbanca San Siro, nerazzurri allo sbando

0
246

 

inter-sassuolo 1-2INTER-SASSUOLO 1-2, PAGELLE  VOTI FANTACALCIO 14 MAGGIO 2017-  L’Inter non riesce ad uscire dal baratro e crolla contro il Sassuolo davanti al proprio pubblico. Decide lemmello, alla prima doppietta in Serie A. Parte bene la squadra guidata quest’oggi da Vecchi, con un paio di situazioni pericolose create dai due esterni Perisic e Candreva.

L’ occasione più ghiotta capita sui piedi dell’esterno croato al 7′, ma il tiro termina sull’esterno della rete. Il Sassuolo trema quando al 20′ Icardi rientra sul destro e calcia ma Consigli è attento e respinge. Clamorosa chance al 29′ per i nerazzurri: sponda di Brozovic per icardi che a porta quasi sguarnita colpisce il palo di testa. A passare in vantaggio è però il Sassuolo: errore di Murillo che si fa rubare palla da Sensi sulla trequarti, palla per Berardi che appoggia per Iemmello ed è 0-1 al 37‘. La squadra di Di Francesco ha anche l’occasione di raddoppiare al 44’: lo stesso Iemmello non trova la porta in stacco areo sull’ottimo cross di Berardi.

Nella ripresa subito in campo Eder, che al primo pallone giocato si fa parare il tiro a tu per tu con Consigli. Il Sassuolo quando riparte fa male e ancora Iemmello ha una buona opportunità ma Handanovic respinge di piede. E’ solo questione di minuti per il raddoppio: lo stesso centravanti neroverde realizza il tap-inn al 51′ su assist di Lirola. L’Inter prova a scuotersi ancora con Eder, ma il sinistro dell’italo-brasiliano viene deviato dal portiere neroverde. E’ lo stesso ex calciatore della Sampdoria l’ultimo ad arrendersi in casa nerazzurra: al 70‘ il suo diagonale trova impreparato Consigli e si insacca nell’angolino. L’Inter attacca, ma lascia inevitabilmente il fianco scoperto all’avversario: Berardi orchestra il contropiede e Handanovic sfodera il miracolo su Defrel e tiene a galla la sua squadra.

Ecco le pagelle della redazione di SerieAnews:

INTER (4-3-3): Handanovic 6.5, D’Ambrosio 5.5, Andreolli 5.5 (Gabigol 6), Murillo 4.5, Nagatomo 5 (Ansaldi 5), Joao Mario 5 (Eder 7), Gagliardini 5.5, Brozovic 5, Candreva 6, Icardi 5.5, Perisic 5.5. Allenatore: Vecchi 6

SASSUOLO (4-3-3): Consigli 7, Lirola 6.5, Acerbi 7, Letschert 5.5, Peluso 5.5, Biondini 6.5, Sensi 7, Missiroli 6.5 (Aquilani s.v.), Berardi 7, Iemmello 7.5 (Defrel 6), Politano 6 (Cannavaro 6). Allenatore: Di Francesco 6