Inter, agente Gabigol: “Se non gioca via in prestito”

0
342

 

inter, agente gabigolINTER, L’AGENTE DI GABIGOL RIBADISCE LA VOLONTA’ DEL SUO ASSISTITO: “MEGLIO RIMANERE IN EUROPA”- E’ stata finora una stagione difficilissima per Gabriel Barbosa, meglio noto come Gabigol, all‘Inter: solamente 7 presenze in campionato (con soli 81 minuti complessivi accumulati), una in Coppa Italia ed un unica rete, comunque decisiva, a Bologna.

Il giovane brasiliano classe ’96, arrivato a Milano con l’etichetta di nuovo fenomeno del calcio e con il pesante investimento di 30 milioni di euro, è ancora un oggetto misterioso ed è altrettanto inspiegabile lo scarsissimo impiego da parte di De Boer prima e di Pioli ora. Come già accaduto più volte nel corso di questa stagione, l’agente di Gabigol, Wagner Ribeiro, è tornato a parlare del 20enne attaccante della Selecao e del suo futuro:

Ho parlato con i dirigenti dell’Inter -afferma il procuratore a Fox Sport Brasil – La questione è semplice da risolvere: se non giocherà, o meglio, se non avrà nemmeno la possibilità di giocare, andrà in presito in qualche club europeo“. Chiuse dunque le porte ad un ritorno in Brasile, dove il Santos (ex squadra di Gabigol) si era proposta di riaverlo già a gennaio.