Lazio-Crotone 1-0, pagelle e voti Fantacalcio 8 gennaio 2017: si sblocca Immobile

0
66

immobile-fotoLAZIO-CROTONE 1-0, PAGELLE E VOTI FANTACALCIO 8 GENNAIO 2017 – La Lazio vince contro il Crotone con un gol di Immobile, che dopo due mesi di astinenza si sblocca. Gara coraggiosa degli uomini di Nicola, che però ancora una volta devono capitolare nei minuti finali. Biglia sbaglia un rigore nel primo tempo per la Lazio.

PRIMO TEMPO: Simone Inzaghi mette al centro dell’attacco Immobile, ai suoi lati Luis Alberto e Lombardi. Nicola invece sfiora il 3-4-3: Martella al posto di Mesbah, in attacco Stoian, Falcinelli e Trotta. Al 13° grande occasione per Immobile, deviazione provvidenziale di Martella che salva la propria porta. Tre minuti dopo viene annullato un gol a Lombardi per posizione di offside. Al 29° viene fischiato un calcio di rigore a favore della Lazio: dal dischetto va lo specialista Biglia, che stavolta però sbaglia calciando sulla traversa. Il Crotone prende coraggio e si affaccia dalle parti di Marchetti con Falcinelli che da pochi passi non riesce a mettere in rete.

SECONDO TEMPO: pronti via ed è subito pericoloso Immobile, che non riesce ancora a trovare la via del gol dopo due mesi di astinenza: il suo tiro finisce fuori di poco. Ancora Lazio al 58° con De Vrij che schiaccia di testa, ma non impensierisce Festa. I padroni di casa spingono con insistenza ma non trovano la via della rete. Nel finale è un assedio: ancora Immobile, ma Festa è bravissimo nella deviazione. Il gol però arriva proprio nel recupero e lo firma l’ex attaccante del Torino: Martella controlla male il pallone, sul quale si avventa Immobile e firma il vantaggio biancoceleste.

Ecco i voti Fantacalcio della Redazione di SerieAnews.com:

LAZIO (4-3-3): Marchetti 6.5; Basta 6, de Vrij 6, Hoedt 6.5, Radu 6.5; Parolo 6, Biglia 5 (81′ Rossi sv), Milinkovic 6; Lombardi 6.5 (77′ Kishna 6), Immobile 7, Luis Alberto 6 (81′ Cataldi sv). All. Simone Inzaghi

CROTONE (4-3-3): Festa 7; Sampirisi 6, Ceccherini 6, Ferrari 5.5, Martella 5 (91′ Simy sv); Rohden 6, Crisetig 6, Barberis 5.5; Stoian 6 (51’Palladino 6), Falcinelli 5.5, Trotta 5.5 (81′ Rosi sv). All. Davide Nicola