Pescara, Cerri “La serie A è una grande opportunità”

0
67

Juventus, CerriCresciuto sotto le floride ali di mamma Juventus il giovane giocatore del Pescara Alberto Cerri potrebbe scendere in campo nel prossimo match contro la Fiorentina come punta solitaria, per sostituire Bahebeck ko per una ricaduta muscolare.

Dopo una permanenza in Serie B con la Spal il giovane attaccante, classe 1993, è pronto ad affrontare, dopo l’esordio parmense, il Campionato Professionistico con la maglia dei delfini «La serie A è una grande opportunità e sono venuto qui per contribuire alla salvezza della squadra» spiega il giovane e aggiunge «Pescara è un po’ nel mio destino. Una seconda casa visto che in estate vengo al mare in Abruzzo e a 16 anni debuttai in A col parma proprio contro il Pescara».

Il giocatore della Nazionale Under 21 ha scelto di vestire la maglia numero 20 nella squadra guidata da Massimo Oddo.